Chi siamo

Il nostro staff specializzato

Lo staff del centro Picentia si compone di due dottori in fisioterapia (specializzati in traumatologia sportiva e terapia manuale) e di un laurato in scienze motorie (specializzato in preparazione atletica, recupero infortuni, e ginnastica posturale).

La passione per lo sport, che ci accomuna, ci ha portato a svolgere la nostra attività professionale in numerose e gloriose squadre calcistiche professionistiche, portandoci negli anni, ad affinare le nostre tecniche e competenze, necessarie a ridurre i tempi di guarigione, e che oggi mettiamo a disposizione dei pazienti del nostro centro.

Il protocollo di lavoro che utilizziamo si avvale delle più moderne ed efficaci tecniche, derivate ed assimilate nel campo delle scienze motorie, della riabilitazione e della terapia manuale.

Risulta di grande utilità nel trattamento delle problematiche derivanti da pubalgia, scoliosi, ipocinesi o immobilità temporanea, dolori e rigidità muscolo-articolari, ipotonicità, sciatalgia e lombosciatalgia, ernie e protusioni discali, fibromialgia, cervicalgia, dorsalgia, lombalgia, tendinite, epicondilite, periartrite, borsite, radicoliti, distorsioni articolari, sindrome del tunnel carpale, processi artrosici della colonna vertebrale, artrosi all'anca, artrosi cervicale, ipercifosi, iperlordosi, lussazioni, infortuni e traumi sportivi, lassità ligamentosa, modificazioni fisiologiche pre/post gravidanza, paramorfismi in età adolescenziale o dovuti a posture scorrette mantenute per lungo tempo.

Prof. De Luca Aniello - Preparatore Atletico - Rieducatore Motorio

Prof. De Luca Aniello

Nasco il 28 agosto del 1971 a Salerno; inizio gli studi superiori frequentando l’Istituto Tecnico Commerciale Giovanni Amendola di Salerno, anche se la mia vocazione storica è rivolta allo sport in generale. Dopo il diploma, pertanto, inizio a frequentare l’I.S.E.F. di Napoli: qui il mio sogno comincia a materializzarsi inserendo tasselli nel puzzle della mia costruzione professionale.
Durante il percorso di studi il mio interesse si veicola profondamente verso la metodologia di allenamento per la precisione nella figura del preparatore atletico in generale. Spinto da questo interesse comincio a fare esperienze in tal senso collaborando contemporaneamente con una scuola tennis e una scuola calcio, nelle vesti di preparatore atletico. La situazione diventa interessante, la mia passione cresce tanto che una tennista professionista mi chiede di essere il suo personal trainer; l’esperienza è coinvolgente, ma la mia passione resta da sempre il calcio.
Dopo aver conseguito il titolo I.S.E.F. comincio la mia esperienza da preparatore atletico, prestando i miei servigi nella squadra del mio paese militante nel campionato di promozione. Nonostante questo impegno mi prendeva in modo abbastanza costante, non ho interrotto l’esperienza nelle scuole calcio; questo è per me rimasto un percorso di formazione fondamentale, in quando mi ha permesso di poter applicare la metodologia di allenamento non solo ad atleti formati, ma anche, e soprattutto, ai bambini durante le tappe dell’evoluzione.
Nel 2007 conosco la Dott.ssa Nadia Pecoraro, psicologa-psicoterapeuta, che, non solo ha cambiato la mia vita sentimentale, ma con la sua professionalità nel settore ha contribuito in modo fondamentale ad accrescere la mia esperienza lavorativa mettendo la psicologia al servizio della metodologia di allenamento, sopperendo a quella che oggi chiamano la figura del motivatore.
La mia passione arricchita dalla voglia di incrementare le mie competenze mi porta a frequentare continui corsi di aggiornamento passando anche per la rieducazione motoria ed armonizzazione posturale, in poche parole tutto ciò che riguarda il ripristino completo di un atleta e non solo. Da qui inizia la mia esperienza da preparatore atletico che mi ha visto presente all’interno dello staff di squadre come Mons Taurus, Gelbison, Turris e Battipagliese, ottenendo risultati importanti. Tra i miei mentori voglio segnalare il Prof. Eugenio Albarella, attuale preparatore della nazionale di calcio del Giappone, il Prof Armando Fucci già preparatore di Juventus, Bologna, Benevento e Savoia, il Prof. Giampiero Ventroni, che ha fatto la storia della Juventus ed il Dott. Novello specialista della riabilitazione. Queste persone nella loro grande esperienza hanno avuto la pazienza di rispondere e dedicarmi qualche minuto del loro prezioso tempo per darmi consigli che hanno contribuito alla mia crescita professionale. Nel frattempo collaboro da esterno con i Dottori Alfredo Festa e Vito Palumbo, titolari di uno studio di fisioterapia, connubio che porta i suoi frutti nel giugno del 2014, dove, con sacrifici e cura dei particolari creiamo questa struttura: il resto è storia attuale.

Dott. Vito Palumbo - Fisioterapista

Vito Palumbo

Sono nato ad Avellino il 24 luglio 1980, vivo a Campagna. Da sempre in casa si è respirato l’amore per il calcio; mio padre era un calciatore ed io amavo giocare, ma da ragazzo m’infortunai al ginocchio e dovetti seguire un percorso riabilitativo. L’interazione con i fisioterapisti del centro in cui ero seguito ed il sollievo provato nel riprendere il controllo della mia articolazione, mi hanno permesso di apprezzare il lavoro fisioterapico e di rendermi conto che nella vita avrei voluto portare sollievo agli altri.
Dopo aver conseguito il diploma magistrale nel 1998/1999, mi sono iscritto alla Seconda Università di Napoli al corso di Laurea in Fisioterapia della facoltà di Medicina e Chirurgia, ho svolto il tirocinio presso l’Ospedale Ruggi D’Aragona e nell’anno accademico 2004/2005 mi sono laureato con la tesi “La Pubalgia traumatica nello sportivo”.
Da allora cerco di specializzarmi nella terapia manuale, sia posturale che manipolativa. I corsi che ho seguito, infatti, sono svariati e toccano vari temi come la rieducazione posturale globale (RPG), la terapia manipolativa ortopedica (OMT) ed il controllo muscolare.
L’amore per il calcio mi ha portato ad approfondire le mie conoscenze nell’ambito della fisioterapia sportiva e mi è stata data la possibilità di lavorare come fisioterapista per la società calcistica Salernitana Sport, prima, e Salernitana Calcio poi.
Questa esperienza mi ha permesso di essere formato per il trattamento delle problematiche ed i dolori dello sportivo, agonista e non; possiedo quindi una certa esperienza nelle diverse patologie sportive.
Ho collaborato con numerosi centri di fisioterapia, con il Centro San Luca a Battipaglia e con il Centro Te.Ri. di Cava de Tirreni.
Le mie esperienze lavorative in questi centri si sono maggiormente incentrate sulla presa in carico e sul trattamento del paziente con problematiche ortopediche, muscolo scheletriche, neurologiche e posturali. Tuttavia grazie alle diverse tipologie di strutture sanitarie, ho accumulato una buona esperienza anche negli altri campi della riabilitazione.

Dopo vari anni di lavoro in strutture private ho deciso di essere indipendente dalle regole di mercato e fare quello che è più giusto per il paziente.
Vengono riportati qui di seguito i corsi e i convegni di maggior importanza, quelli che hanno segnato maggiormente il mio modo di lavorare.

Corsi di Formazione, Seminari, Congressi:

  • Anno 2014: Corso Teorico-Pratico di terapia manuale, 3° modulo. Accreditato E.C.M.
  • Anno 2013: Corso Teorico-Pratico di terapia manuale, 2° modulo. Accreditato E.C.M.
  • Anno 2012: Corso Teorico-Pratico di terapia manuale, 1° modulo. Accreditato E.C.M.
  • Anno 2011: Corso di “Kinesio-Taping (bendaggio neuromuscolare) associato all’utilizzo di elettromedicali”. Accreditato E.C.M.
  • Novembre 2010: Seminario “La dislessia: dall’inquadramento clinico all’approccio riabilitativo”
  • Ottobre/Novembre 2010: Corso di “Linfodrenaggio manuale nella riabilitazione ortopedica”. Accreditato E.C.M.
  • Ottobre 2010: Corso di “Tecnologie biomediche in riabilitazione: la termoterapia a radio frequenza o diatermia”. Accreditato E.C.M.
  • Settembre/Ottobre 2010: Seminario di Posturologia. Accreditato E.C.M.
  • Maggio 2010: Corso di “Management dell’atleta infortunato: dal trauma alla ripresa”. Accreditato E.C.M.
  • Marzo 2010: Seminario “Recenti acquisizioni in tema di tecnologia protesica e riabilitativa dell’amputato”.
  • Marzo 2010: Evento formativo “I traumi da Sport: dalla chirurgia alla riabilitazione”. Accreditato E.C.M.
  • Settembre 2009: Partecipazione al convegno "La giornata dell'artroscopia".
  • Maggio/giugno 2008: Corso di formazione “Le lesioni della cuffia”. Accreditato E.C.M.
  • Ottobre/Novembre 2006: Corso di formazione “I disturbi dell’equilibrio: approccio terapeutico e riabilitativo”. Accreditato E.C.M.
  • Giugno 2005: Giornata di studio “La lombalgia”.
  • Ottobre 2004: Seminario “Dall’osservazione all’esercizio nelle distorsioni di ginocchio e caviglia del paziente sportivo”.

Dott. Alfredo Festa - Fisioterapista

Alfredo Festa

Nato a Salerno nel luglio del ’78. Coniugato e padre di uno splendido bambino, Andrea.

Da sempre appassionato di sport e tifosissimo della squadra di calcio cittadina, di cui seguo le sorti, finanche in trasferta, famiglia permettendo.

Questa grande passione, mi ha portato da una parte ad essere sin da bambino, un calciatore in diverse squadre campane, anche professionistiche, dall’altra ad intraprendere studi universitari inerenti l’Educazione Fisica (Diploma di I.S.E.F. nel 2002 con il massimo dei voti).

E proprio da calciatore, dopo alcuni infortuni, scoprii il meraviglioso mondo della riabilitazione.

Decisi così di intraprendere il percorso di studi per svolgere la magnifica professione di Fisioterapista, che mi ha portato a lavorare addirittura per diversi anni nella squadra che ho sempre amato: la Salernitana.

Da allora l’interesse e la passione per il corpo umano non mi hanno più abbandonato e sono sempre attento ad apprendere nuove tecniche allo scopo di offrire ai miei pazienti il miglior servizio possibile: la “guarigione”.

Specializzato, in terapia manuale, tecniche osteopatiche, tecar terapia ed onde d’urto.

 

Breve Curriculum Formativo/Lavorativo

Febbraio 2002: Diploma di “ISEF”;
Dicembre 2003: 5° Congresso su “La Cervicalgia Cronica”;
Settembre 2003-2005: tesserato in favore della Salernitana Calcio in qualità di “Operatore Sanitario”;
Ottobre 2004: Evento Formativo “Distorsioni di Ginocchio e Caviglia del Paziente Sportivo”;
Giugno 2005: Convegno su “La Lombalgia”;
Novembre 2005: Laurea Triennale in “Fisioterapia;
Giugno 2006: Corso di Abilitazione a “Tecniche di riabilitazione Tecar nell’arto inferiore, superiore, e rachide;
Marzo 2007: Corso di Specializzazione su “Apparecchio Tecar”;
Maggio 2008: Evento Formativo “Le Lesioni della Cuffia”;
Novembre 2008: Evento Formativo “Tecniche di Mobilizzazione Articolare”;
Giugno 2008: Evento Formativo “Approccio clinico pratico alla Metodica Posturale”;
Ottobre 2010: Seminario di “Posturologia”;
Ottobre 2011: Evento Formativo “Bendaggio Neuromuscolare Kinesiotaping”;
Novembre 2012: Corso teorico-pratico di “Terapia Manuale 1°livello”;
Novembre 2013: Corso teorico-pratico di “Terapia Manuale 2°livello”;
Novembre 2013-in corso: Percorso formativo teorico-pratico in “OSTEOPATIA”;
Giugno 2008-oggi: co titolare del centro di fisioterapia “Picentia”.

Share by: